l CFR | Roberto Bucci Spa

CFR (Cost and Freight)

CFR COSTO E NOLO (…porto di destinazione convenuto)

Nel termine “COSTO E NOLO” il venditore adempie l’obbligo di consegna, come nella precedente clausola FOB, nel momento in cui la merce ha oltrepassato la murata della nave nel porto d’imbarco convenuto. Il venditore deve sopportare tutte le spese necessarie per trasportare la merce fino al porto di destinazione convenuto, ma il rischio di perdita o di danni alla merce, come pure ogni spesa addizionale dovuta a fatti accaduti dopo che la merce sia stata consegnata a bordo della nave, si trasferisce dal venditore al compratore dal momento in cui la merce ha superato la murata della nave nel porto di imbarco.
Nel termine CFR lo sdoganamento della merce all’esportazione è a carico del venditore. Questo termine può essere usato solo nel caso di trasporto marittimo o per vie navigabili interne. Quando la murata della nave non serve da linea discriminante (ad esempio trasporto containerizzato), l’uso del termine CPT (trasporto pagato fino a…) risulterebbe più appropriato.